Home Economia circolare CONAI imballaggi campione italiano di economia circolare

CONAI imballaggi campione italiano di economia circolare

526
0
SHARE
conai imballaggi

CONAI imballaggi tra i campioni italiani dell’economia circolare che interverranno al Parlamento Europeo.

conai imballaggiCONAI imballaggi tra le best practice italiane dell’economia circolare in visita presso le istituzioni europee a Bruxelles nella giornata di lunedì 24 aprile.

In Parlamento i 100 campioni dell’economia circolare, capitanati da Legambiente, chiederanno una strategia condivisa e ambiziosa per lo sviluppo del settore imballaggi.

Con CONAI imballaggi oltre i due terzi dei packaging immessi al consumo vengono sottratti alla discarica

Il riciclo degli imballaggi nel 2015 ha permesso la generazione di materie prime seconde equivalenti a:

  • 3 miliardi di bottiglie in vetro da 0,75 litri
  • 329 milioni di risme di carta in formato A4
  • 32 milioni di pallet in legno
  • 9 miliardi di flaconi di detersivo in PET
  • 1 miliardo di lattine da 33cl in alluminio 
  • 725 treni Frecciarossa 1000 per l’acciaio.

Questi risultati hanno generato numerosi benefici ambientali, economici e sociali per il Sistema Paese, dando ulteriore impulso all’economia circolare in Italia, in cui il Consorzio Nazionale Imballaggi gioca un ruolo centrale.

LEGGI ANCHE: Rifiuti di imballaggio. La ricerca della LUISS e CONAI

“Siamo orgogliosi di essere presenti con Legambiente in questa importante tappa di Bruxelles per illustrare alle istituzioni europee l’importanza del riciclo dei rifiuti di imballaggio. Da oltre vent’anni volano di economia circolare nel nostro Paese”. Dichiara Walter Facciotto, Direttore Generale di CONAI.

Con il lavoro svolto da Conai insieme al sistema imprenditoriale privato, oggi oltre i due terzi degli imballaggi immessi al consumo vengono sottratti alla discarica, grazie ad un modello che ripartisce responsabilità e oneri sul fine vita degli imballaggi tra produttori, utilizzatori e consumatori”.

Print Friendly

LEAVE A REPLY