Bari-Fiera-nuovi-stili-di-vita540

Il consigliere delegato del Comune di Bari per l’agricoltura urbana e peri-urbana sostenibile, Gianluigi Cesari, traccia un bilancio dell’attività

A Bari si fa “scuola” di nuovi stili di vita

i murgini - stand biotec norimberga 540

Contro il monopolio delle multinazionali, nel Parco dell’Alta Murgia è nato un movimento sotterraneo delle sementi antiche. A parlarcene Saverio Verna e Marianna Perniola

Cereali antichi e biologico: la ricetta vincente de “I Murgini”

informatica ambiente 540x363

Gianni Sebastiano, presidente del distretto regionale dell’informatica ed esperto del settore: «In Puglia ci sono molte aziende impegnate sul rapporto tra informatica ed ambiente»

Ambiente ed informatica, un rapporto da approfondire

Bonelli Verdi 622x380

La Germania ha stabilito che nel 2050 l’80% della produzione di energia sarà prodotta da fonti rinnovabili. Grossi passi indietro, invece dell’Italia dove si continua a fare scelte arcaiche. Sentiamo cosa ne pensa il presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli

Ambiente: Italia arretrata rispetto all’Europa

forum dell'acqua 622

Il 6° Forum Mondiale dell’Acqua, in corso a Marsiglia, sempre più contestato dai movimenti per l’acqua bene comune. La testimonianza di un’attivista che racconta le sfide per un Forum Alternativo.

L’altra faccia del Forum Mondiale dell’Acqua: voci di una protesta per un diritto umano.

GREEN-ITALY 622

Intervista a Ermete Realacci, presidente onorario di Legambiente e parlamentare del Pd in occasione dell’uscita di Green Italy. «Se si guarda il paese negli occhi, si scorge una piccola grande parte di un futuro possibile già in atto»

Innovazione, rispetto ambientale e progresso? Si può fare

impianti-geotermici-sonde-acqua-aria 622

Il direttore di Greenpeace Italia, Giuseppe Onufrio, parla della situazione delle fonti energetiche rinnovabili e di quelle da sviluppare

Geotermia, la nuova sfida dell’Italia e della Puglia

pro-differenziata-622

Il sindaco di Monteparano, Cosimo Birardi,  spiega le prospettive di sviluppo della raccolta differenziata : «Dobbiamo  ridurre al minimo l’indifferenziato che portiamo in discarica». Intanto per il quarto anno Legambiente premia il paese come “comune riciclone”

Differenziata, un esempio di civiltà

Franz Navach nel suo studio al dipartimento di Fisica

Intervista a due velocità a Franz Navach professore associato di Fisica nucleare e subnucleare al dipartimento di Fisica, facoltà di Scienze dell’Università di Bari

Franz Navach, un filosofo prestato alla Fisica

wifi solis 622x380

Dopo il primo esperimento di wifi per tutti nel capoluogo, si tenta una nuova esperienza simile a quella delle grandi città europee. Emiliano Mancini ( Coweb): «In Puglia ci sono città all’avanguardia come Lecce». Ma gli ambientalisti non sono d’accordo…

Bari, a quando il Wi-Fi libero?

Locandina ONA Carbonia 622x380

Portovesme il più grande polo industriale della Sardegna che ha prodotto il più alto tasso di leucemia infantile, morti per amianto e soppresso un settore agricolo produttivo

Leucemia infantile e mesotelioma, è il Sulcis

trenitalia-alta-velocita-fs 622x380

«Oltre all’evidente impatto ambientale, non c’è nessuna utilità nell’Alta velocità; non solo il costo non può essere recuperato, ma la gestione della linea non potrà essere coperta dai ricavi potenziali possibili»: parola di Ivan Cicconi, uno dei maggiori esperti  di infrastrutture e lavori pubblici

Alta velocità, a chi fa comodo?

vasca riproduzione 622x380

Brevettato da un’azienda pugliese il processo di accrescimento e di riproduzione in vasca della Posidonia oceanica

Allevare la Posidonia per salvare le coste del Mediterraneo

comieco banner 622x380

Bari campione di riciclo di carta e cartone, lo afferma Carlo Montalbetti, direttore generale del Comieco, il Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica

Differenziata, Bari va bene in “carta e cartone”

bitetto 622

L’assessore all’Ambiente del Comune di Bitetto, Gino Rutigliano, parla dei risultati raggiunti: «Siamo oltre il 34%». Un risultato di tutto rispetto per il primo paese meridionale ad aver ricevuto la certificazione EMAS per i centri storici

Differenziata ed Emas, siamo i primi in Puglia

stazione marittima Otranto 622

«Porsi la domanda da parte di un amministratore o un imprenditore di come le risorse private e pubbliche siano buttate sul territorio, vuol dire già ripensare alle modalità di pianificare il territorio e costruire i nostri edifici»: l’architetto Mario Cucinella risponde alle nostre domande

Mario Cucinella: «abbiamo bisogno di prenderci cura delle nostre città»

lama balice rullo

É di disagio estremo la situazione di lame e torrenti in Italia, che troppo spesso sta diventando tragedia.  Ambiente&Ambienti ha guardato alla Puglia e al suo capoluogo e ne ha parlato con Elvira Tarsitano, presidente della Consulta all’Ambiente di Bari.

Lame: non pensiamoci solo nell’emergenza

ba2015 waterfront 622

Elio Sannicandro, Assessore all’Urbanistica del Comune di Bari, con delega alla Pianificazione Strategica, racconta ai lettori e lettrici di Ambient&Ambienti a che punto siamo con il Piano Strategico Metropoli Terra di Bari

BA 2015: Bilanci e prospettive